Il settore della medicina è in costante evoluzione ed i maggiori esperti mondiali di nutrizione continuano a lodare i vantaggi di alcuni alimenti la cui assunzione ha dimostrato, nel tempo, di ridurre il rischio di obesità, malattie cardiovascolari e persino di alcuni tipi di cancro.

Ad ogni modo, la comprensione dei cibi da mangiare per ottenere benefici specifici può essere talvolta difficile; la fonte Medical News Today ci fornisce quindi un elenco di alimenti deliziosi e nutrienti per tutti quelli che, come noi, desiderano regalarsi una maggiore salute mangiando sano

Di seguito potete  trovare l’elenco di cibi con le informazioni relative ai loro potenziali benefici per la salute.  Ne posteremo alcuni ogni settimana, così potrete tenervi sempre aggiornati e magari gustarli in qualche ricettina.

Buona lettura!

Healthy food concept. Fresh food. Fruits and vegetables

MANDORLE

Le mandorle sono una ricca fonte di vitamina E, rame , magnesio , proteine ​​di buona qualità e salutari acidi grassi insaturi. Gli studi hanno rivelato che le mandorle possono aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari , a ridurre il rischio di cancro e aiutare a prolungare la vita.

MELE

Le mele sono un concentrato di salute, contengono circa il 14 per cento delle nostre necessità quotidiane della vitamina C (un potente antiossidante naturale), delle vitamine del complesso B, della fibra alimentare, dei fitonutrienti (che aiutano a proteggere il corpo dagli effetti dannosi dei radicali liberi) e minerali come il calcio e il potassio . Diversi studi hanno rivelato che mangiare mele può aiutare a prevenire la demenza e ridurre il rischio di ictus e diabete .

RUCOLA

La rucola contiene livelli di nitrati molto elevati (oltre 250 milligrammi per 100 grammi) che aiutano ad abbassare la pressione sanguigna , ridurre la quantità di ossigeno necessario durante l’esercizio fisico e migliorare le prestazioni atletiche. I potenziali benefici della rucola includono la riduzione del rischio di cancro, la prevenzione dell’osteoporosi ed una migliore ossigenazione muscolare durante l’esercizio fisico.

ASPARAGO

L’asparago è molto ricco di fibre alimentari e contiene elevati livelli di vitamina B6, calcio, zinco e magnesio. Gli asparagi possono ridurre il rischio di diabete, prevenire i calcoli renali e abbassare il rischio di difetti dei tubi neurali nei bambini. Sono inoltre un diuretico naturale, che può aiutare l’equilibrio dei fluidi corporei ed influenzare la pressione sanguigna.

BANANE

Le banane sono naturalmente prive di grassi, colesterolo e sodio e molto ricche di potassio. Possono aiutare ad abbassare la pressione sanguigna, ridurre il rischio di sviluppare leucemia infantile e sostenere la salute del cuore.

BASILICO

Il basilico è ricco di vitamina A, vitamina K, vitamina C, magnesio, ferro, potassio e calcio. Vari studi hanno rivelato che il basilico può ridurre l’infiammazione ed il gonfiore, impedire gli effetti nocivi dell’invecchiamento e può essere utile nel trattamento dell’artrite e delle malattie infiammatorie intestinali .

BARBABIETOLA

E’ considerato da molti un super cibo grazie a recenti studi che affermano che, le barbabietole ed il loro succo, possono migliorare le prestazioni atletiche ed abbassare la pressione arteriosa. Ciò è in parte dovuto al suo elevato contenuto di nitrati, che aumentano l’ossido nitrico nel corpo e svolgono un ruolo sostanziale nella salute del cuore. La barbabietola è una ricca fonte di folato e manganese e contiene anche tiamina, riboflavina, vitamina B-6, acido pantotenico, colina, betaina, magnesio, fosforo, potassio, zinco, rame e selenio .

BROCCOLI

Il broccolo contiene alti livelli di fibre (sia solubili che insolubili) ed è una ricca fonte di vitamina C. Inoltre, il broccolo è ricco di vitamina A, ferro, vitamina K, vitamine del complesso B, zinco, fosforo e fitonutrienti. Può aiutare a prevenire l’osteoartrosi , proteggere la pelle dagli effetti della luce UV , essere un valido aiuto a prevenire il diabete e ridurre il rischio di cancro alla vescica .

Fonte: Medical News Today

Continua a seguirci per il prossimo articolo!